Messenger

Un surriscaldamento prolungato a oltre 90 °C può causare danni fisici alla CPU, quindi se vedi numeri come questi per diversi giorni di seguito, prendi appositi provvedimenti per ridurre la tensione a cui stai sottoponendo la tua CPU. A seconda del dispositivo e del modello di CPU, questo intervallo può variare. Ad esempio, in un PC di gioco high-end progettato su misura e dotato di costose apparecchiature di raffreddamento, temperature di circa 50 °C non sono insolite. Un laptop potente, invece, potrebbe funzionare a circa 75 °C, per via dello spazio e delle opzioni di raffreddamento limitati. Finora abbiamo parlato di controllo e monitoraggio, ma quale dovrebbe essere la temperatura normale della CPU?

Dopo il riavvio comparirà la finestra dell’ambiente di ripristino di Windows. Utilizzando la barra di scorrimento sulla destra cerchiamo e facciamo clic su Aggiornamento e sicurezza. Premiamo sulla tastiera del computer i tasti (è il tasto con il logo di Windows) e I contemporaneamente. La procedura descritta può https://driversol.com/it/drivers/laptops-desktops/asus/a7n8x-e/ essere utilizzata in tutte le versione ed edizioni di Windows 10 ed è valida per tutti i personal computer Acer, ASUS, Dell, HP, Lenovo e Toshiba.

Da qui puoi anche attivare o disattivare altre icone di sistema, inclusi Orologio, Volume, Rete, Indicatore di input, Posizione, Centro operativo, Tastiera touch, Area di lavoro Windows Ink e Touchpad. Gli artisti e i professionisti degli studi di registrazione potranno usufruire di controlli aggiuntivi per i feed di input audio, con la possibilità di regolare con precisione l’output audio per sfruttare appieno le potenzialità dell’hardware specializzato. Disponibile per Windows 10 oltre a Windows 8 e Windows 7, AVG Driver Updater supporta milioni di driver di oltre 100 famosi produttori di hardware. Prova subito a eseguire una scansione gratuita per scoprire se nel tuo PC sono presenti driver da aggiornare. Funziona su tutte le versioni di Windows, consente anche di effettuare altre operazioni di manutenzione, come la cancellazione dei file “spazzatura”, ed è gratis.

Microsoft Teams

Nella schermata successiva, seleziona la voce Elimina dati personali, lascia la spunta solo sulla casella Cache , dopodiché seleziona la voce Elimina dati posta in basso, per completare l’operazione. Su smartphone e tablet i video possono essere riprodotti a scatti se utilizziamo le app predefinite del sistema o le app non ottimizzate per sfruttare come si deve la potenza del nostro dispositivo. Per riprodurre i video locali o i video girati con la videocamera possiamo usare un’app come MX Player, disponibile gratuitamente per Android e per iPhone. Abbiamo girato un video con il telefonino o con la videocamera digitale ed esso viene riprodotti a scatti ovunque lo riproduciamo? In questo caso il problema è nella registrazione e non è possibile usare i trucchi visti in precedenza.

  • Se però hai deciso di catturare una parte del tuo schermo o di catturare una finestra attiva, la cattura sarà copiata temporaneamente negli appunti.
  • Interessa in special modo i dischi meccanici e i file system utilizzati da Windows (es. l’NTFS e il FAT32).
  • Per usare una procedura manuale più diretta, puoi aggiornare i singoli driver all’interno di Gestione dispositivi.
  • Disabilitare quelli classificati come Basso impatto o Nessun impatto avrà un effetto minimo o nullo sul tempo di avvio, ma potrebbe comunque valere la pena farlo poiché disabilitarli può liberare preziosa RAM.

Se non ricordi più il PIN di Windows 10, puoi tentare di accedere al sistema impiegando un metodo alternativo, come lapassword dell’account Microsoft, ilriconoscimento del volto, ilriconoscimento dell’impronta, unachiave di sicurezza fisica oppure unapassword grafica. 4) Una volta fatto clic sul pulsante OK, bisognerà confermare la password associata all’account utente selezionato. Se abbiamo aggiunto un account Microsoft a Windows 10 ma abbiamo dimenticato la password o il PIN d’accesso al computer possiamo ripristinare la password dell’account Microsoft per accedere nuovamente anche al PC.

Come Eliminare Un Account Microsoft

Se necessario, completa l’autenticazione a due fattori indicando il metodo di ricezione del codice monouso che preferisci. Giunto alla schermata successiva, clicca sulla vocePIN di Windows Hello e, se intendi modificare il codice, premi il pulsante Modifica PIN e specifica il vecchio e il nuovo PIN negli appositi campi. Per concludere, premi il pulsante OK, inserisci la password dell’account Microsoft, premi nuovamente su OK e il gioco è fatto. Attivando di nuovo la casella Per utilizzare questo computer è necessario che l’utente immetta il nome e la password, dopo aver selezionato l’account utente, al riavvio seguente tornerà ad essere mostrato il Welcome screen con la schermata di login.

Se hai un telefono Android, svuotare la cache di un’app può aiutarti a evitare problemi con l’app. Nel prompt che appare, fai clic su “Elimina file” per confermare l’eliminazione della cache. Nella piccola finestra “Pulizia disco” che si apre, fai clic sul menu a discesa “Unità” e seleziona l’unità in cui hai installato Windows 11. Inoltre, così facendo, se hai sincronizzato i dati di navigazione con un ID Apple, questi verranno cancellati dagli altri tuoi device. Hai l’abitudine di navigare in Rete utilizzando Firefox e vorresti capire come svuotare la cache del browser in questo caso specifico? Trovi spiegato come procedere, sia da computer che da smartphone e tablet, proprio qui di seguito.